Consigli utili per scegliere il giusto tavolo da pranzo

Consigli utili per scegliere il giusto tavolo da pranzo

Maggio 12, 2022 Off Di admin

Quando si arreda casa bisogna pensare a tantissimi dettagli. Il suo arredamento deve riflettere i giusti gusti e le corrette tendenze che sono in evoluzione, dalla suddivisione degli ambienti fino all’imporsi dello stile che reinterpretano ispirazioni passate.

La scelta dell’arredo comporta anche una decisione importante: il tavolo da pranzo. Questo dovrà essere scelto in base a diversi parametri che riguardano: i canoni estetici, le esigenze personali, lo stile dell’arredamento del soggiorno o della cucina.

Il modo di vivere la propria abitazione è ciò che deve determinare lo stile dell’arredamento. Infatti, solo in questo modo si avrà un soggiorno funzionale e davvero vivibile. Questo significa che le caratteristiche di un tavolo da pranzo devono essere inserite nel contesto e non possono essere delineate in modo assoluto ma hanno bisogno di essere adeguate al contesto.

Me adesso vediamo nel dettaglio come arredare il soggiorno con il giusto tavolo da pranzo.

Scegliere la giusta forma per il tavolo da pranzo

Il primo passo è scegliere la forma del tavolo da pranzo. Oggi è possibile creare un tavolo da pranzo in cucina ad esempio con una penisola oppure con un’isola. Oppure si può perfino pensare a un bancone da usare quando si mangia in cucina, si fa colazione o un pranzo veloce.

Per il soggiorno o un ambiente open space bisogna scegliere un tavolo da pranzo di dimensioni idonee allo spazio. In un’ambiente ampio è possibile scegliere un tavolo rotondo (anche se stanno diventando sempre meno utilizzati). Se si ha un’ambiente piccolo ma open space si può scegliere invece un tavolo quadrato che si possa aprire in caso di esigenze particolari come una festa o un compleanno.

Infine, se si ha il giusto spazio in soggiorno la scelta migliore è un tavolo da pranzo rettangolare, possibilmente che possa aumentare le sue dimensioni in modo semplice e veloce.

Scegliere le giuste dimensioni

Oltre alla forma, bisogna decidere anche quali sono le dimensioni migliori per il proprio ambiente. Il tavolo che sia rotondo, rettangolare o quadrato deve avere le dimensioni idonee al proprio spazio. In primo piano dev’essere in grado di ospitare tutta la famiglia, quindi abbastanza grande per una, due, quattro, cinque persone e così via.

Dopo di che deve presentare le giuste dimensioni in base all’ampiezza dell’ambiente in cui lo si andrà a inserire. Se si vuole mettere in un angolo specifico, allora è bene misurare il muro per capire lo spazio che si ha a disposizione.

I materiali per il tavolo giusto

Anche per quanto riguarda i materiali bisogna fare attenzione a scegliere quelli che si presentano migliori per le proprie esigenze e in base al resto degli elementi d’arredo per il soggiorno.

Se si vuole creare un ambiente caldo e accogliente il tavolo in legno è sicuramente la soluzione migliore da adottare.

Nel caso in cui si preferisca, invece, creare un ambiente più moderno e dai toni freddi, i tavoli che uniscono vetro e acciaio, legno e vetro, o perfino realizzati in plexiglass potrebbero essere la soluzione migliore.

Per gli ambienti di design non possono mancare i tavoli moderni dalle forme e colorazioni peculiari, realizzati con materiali innovativi o mixati tra loro, realizzando un ambiente innovativo e diverso dal solito.

Come abbinare tavolo e sedie

Infine, bisogna pensare all’abbinamento tra tavoli e sedie. Il tavolo e le sedie, infatti, hanno bisogno di essere coordinate tra loro. Soprattutto si deve pensare alla giusta altezza delle sedie in base a quella del tavolo. Se il tavolo è basso e le sedie sono troppo alte e viceversa si rischia di creare un’ambiente scomodo.

Ecco perché è bene pensare alle giuste dimensioni di tavolo e sedie. Inoltre, si deve pensare anche allo stile. Il design delle sedie può essere correlato a quello del tavolo oppure se volete uno stile d’arredo moderno potreste scegliere delle sedie che presentano un’estetica completamente differente.